FESTIVAL DEL GIORNALISMO ALIMENTARE

Al Festival del Giornalismo alimentare di Torino arriva anche l’esperienza di Torino Cheese: come si raccontano le eccellenze del territorio con i nuovi canali e strumenti di comunicazione?
Il Festival, dal 24 al 28 settembre, sarà in presenza: i luoghi della città di Torino coinvolti saranno Palazzo Birago, sede della Camera di commercio, Green Pea e Circolo dei Lettori.
E’ prevista la possibilità di seguire tutti gli interventi anche in streaming, sia sul sito che sulla pagina FB del Festival. Seguici la mattina del 25 settembre!

Scopri il programma

Torino Cheese sui social

Le storie dei formaggi torinesi d’eccellenza sbarcano sui social.
Ogni giovedì sulle pagine Facebook, Instagram e Youtube della Camera di commercio di Torino diamo appuntamento con una delle realtà selezionate di Torino Cheese. Un modo più immediato per conoscere, attraverso la voce dei protagonisti, come lavorano, il loro rapporto con gli animali e il territorio, i tanti prodotti tipici del Torinese.

Guarda il trailer 

Pubblicata la GUIDA ETICHETTATURA PRODOTTI AGROALIMENTARI

Questa guida nasce dall’esperienza e dalla collaborazione del sistema camerale, progettata in formato digitale, viene costantemente aggiornata, contiene 3 sezioni principali di interesse per le imprese: riferimenti normativi, FAQs e Schede prodotti del territorio. La guida è realizzata con il contributo degli Enti (Camere di commercio, Unioni Regionali e Aziende Speciali) che hanno aderito al progetto biennale finalizzato alla futura creazione del portale “Sportello Etichettatura e Sicurezza Alimentare” (dove i contenuti della guida ne diverranno parte integrante)  che sarà attivo a partire dai prossimi mesi.

Schede prodotti del territorio. Per ciascun Ente, aderente al progetto, sono stati analizzati dei prodotti legati al territorio, per ognuno dei quali è stato realizzato un esempio di etichetta, con le informazioni obbligatorie di etichettatura generale, integrate con le indicazioni dettate dalla normativa specifica settore, se presente.

GUIDA ETICHETTATURA PRODOTTI AGROALIMENTARI

CONSULTA GLI ESEMPI DI SCHEDE PRODOTTO DEL TERRITORIO

Guida per una buona prassi igienica

Quali pericoli e quali rischi sono insiti nei processi produttivi caseari? Risponde la guida realizzata da un gruppo di lavoro piemontese, tra cui un esperto del Laboratorio Chimico della Camera di commercio di Torino. Si tratta di uno strumento di facile consultazione dedicato alle casare e ai casari di azienda agricola e ai tecnici che li supportano.

Scarica la guida

Conoscere le eccellenze torinesi

Formaggi, ma non solo, tra le selezioni di prodotti di qualità portate avanti dalla Camera di commercio di Torino ci sono anche i vini DOC e DOCG e i prodotti artigianali che rientrano in 26 categorie: dalla birra al miele, passando dal pesce e dal pane. “Torino DOC” e “Maestri del Gusto di Torino e provincia” sono i progetti che raccontano queste selezioni, attraverso siti, eventi, profili social, per far conoscere al pubblico l’enogastronomia “Made in Torino” di qualità.

Come si assaggia un formaggio?

Lo sapevi che per un assaggio di formaggi si deve portare ai molari una piccola porzione (5-8 grammi) e masticarla lentamente cercando di individuare le sensazioni che a poco a poco emergono? I sapori sono: dolce, salato, acido, amaro. Esistono degustatori esperti per realizzare l’analisi sensoriale di un formaggio, anche di quelli illustrati in questo sito. Le valutazioni sono ampie e di vario tipo: visiva, olfattiva, gustativa, sulla struttura, la persistenza e il retrogusto.

Scopri di più sulla metodica di assaggio

Scopri gli altri progetti della Camera di commercio di Torino